Domenica 8 settembre, dalle 11.00 alle 12.00, al Civico Museo del Risorgimento e Sacrario Oberdan di via XXIV Maggio 4, avrà luogo la prima delle visite guidate domenicali programmate fino al 13 ottobre.

La visita, a cura di personale specializzato in rapporto di collaborazione con i Civici Musei di Storia ed Arte, farà conoscere ai visitatori gli avvenimenti e le figure di spicco del Risorgimento e dell’Irredentismo giuliani, ma anche la storia delle origini del Museo e dell’edificio che lo ospita progettato dall’architetto Umberto Nordio (Trieste 1891-1971). Non minore attenzione sarà riservata agli affreschi di Carlo Sbisà (Trieste 1899-1964) che decorano il salone dedicato ai volontari della Prima guerra mondiale, alla figura di Guglielmo Oberdan e al monumento a lui dedicato, opera di Attilio Selva (Trieste 1888-Roma 1970).
La programmazione del ciclo di percorsi guidati è stata resa possibile grazie alla riapertura del Museo che dal 20 agosto al 13 ottobre – da martedì a domenica – è visitabile al mattino (9.00-13.30) o al pomeriggio (13.00-18.30) a settimane alterne.
Ingresso gratuito.

Comts-RF/